mercoledì 19 luglio 2017

Il gioco d'azzardo in Italia: dall'intrattenimento alla patologia

Id Provider: 2224
Evento n°179053

Data inizio:10/02/2017
Data fine: 15/11/2017.

Crediti assegnati: 48
Corso gratuito


https://www.eduiss.it/course/view.php?id=199



9 commenti:

  1. Info via mail dal provider:
    Gentili colleghi,

    a seguito delle molteplici richieste ricevute dai diversi professionisti della salute, abbiamo presentato all'organo competente, AGENAS, Istanza per aprire il Corso FAD “Il gioco d'azzardo in Italia: dall'intrattenimento alla patologia” (48 crediti ECM) anche alle figure professionali di Infermiere e di Assistente sanitario.

    Il Corso è erogato sulla piattaforma www.eduiss.it fino al 15/11/2017.

    Avendo ricevuto parere positivo, vi invitiamo a partecipare al corso, gratuito, a partire da subito, pregandovi peraltro, qualora doveste trovarlo valido e di vostro gradimento, di pubblicizzarlo tra i colleghi.

    Per eventuale supporto tecnico-metodologico potete inviare una mail a: formazione.fad@iss.it


    Un cordiale saluto

    Gruppo di lavoro Metodi e Tecnologie FAD

    RispondiElimina
  2. ottimo,aggiornato corso sulle dipendeenze,e questa in specifica dalla dipendenza dai giocchi d'azzardo.Ottimo ,meraviglioso corso,lungo e semplice e soppratutto molto empatico.Pocche difficolta nel fare il test molto lunghi e difficili,se studi,Ho passato tante ore a studiare,ma il risultato è ottimo...........COMPLIMENTI COLLEGHI

    RispondiElimina
  3. corso fatto,ma e' normale non aver avuto la possibilita' di scaricare il facsimile dell'attestato?

    RispondiElimina
  4. chi mi aiuterebbe con il test? provato già due volte ma nulla :(
    1985manuela1985@libero.it
    grazie in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu hai altre risposten di quiz?

      Elimina
    2. buongiorno, c'è la possibilità di ripetere il test finale se alla prima non si riesce?
      grazie

      Elimina
  5. Buongiorno. Intanto grazie per questi aggiornamenti.
    Il corso è lungo, non troppo dificile ma comunque interessante, fatto bene e tratta un problema purtroppo molto diffuso in Italia, ma non solo. Come si legge in piattaforma l'attestato verrà mandato via e-mail agli iscritti dopo che sarà terminato, se non ho letto male. Buon lavoro a tutti.

    RispondiElimina
  6. superati i tre tentativi del test finale e non si è riuscito a superare si può ripetere il corso?

    RispondiElimina
  7. Sarebbe molto interessante riproporre questo corso...

    RispondiElimina